Aspetti psicologici nella sclerosi multipla: Dalla diagnosi by A. Bertolotto, E. Caricati (auth.), Silvia Bonino (eds.) PDF

By A. Bertolotto, E. Caricati (auth.), Silvia Bonino (eds.)

ISBN-10: 8847027233

ISBN-13: 9788847027237

ISBN-10: 8847027241

ISBN-13: 9788847027244

Questo quantity è rivolto agli psicologi che si occupano di persone con sclerosi multipla e si propone di fornire loro un aggiornamento sulle problematiche psicologiche e relazionali legate alla malattia, basato sul concetto dell’evidence-based practice. Gli argomenti trattati includono alcuni concetti di base relativi a questa patologia, gli aspetti psicologici, emotivi e cognitivi legati alla sua diagnosi, terapia e decorso, los angeles gestione delle relazioni familiari e l. a. riabilitazione. in keeping with consentire al lettore di avere un landscape completo, los angeles trattazione prende in considerazione sia gli aspetti teorici che pratici. Il libro nasce da una proposta dell’Associazione Italiana Sclerosi Multipla (AISM), promotrice del progetto Rete Psicologi che opera sul territorio a sostegno di pazienti e famiglie.

Show description

Read Online or Download Aspetti psicologici nella sclerosi multipla: Dalla diagnosi alla gestione della malattia PDF

Similar italian books

Extra resources for Aspetti psicologici nella sclerosi multipla: Dalla diagnosi alla gestione della malattia

Sample text

Hanno osservato 106 pazienti con SM (61,3% disoccupati) somministrando loro le seguenti scale di valutazione: Brief Repeatable Battery of Neuropsychological Tests, Hospital Anxiety and Depression Scale e NEO Five-Factor Personality Inventory. , 2011). I deficit cognitivi gravano con grande disagio sulle attività quotidiane del paziente influendo notevolmente sulla qualità della vita; per questo motivo è necessario valutare la presenza di disturbi di questa natura nella pratica clinica. È importante discriminare e indagare con attenzione le cause secondarie di disturbi cognitivi quali depressione, fatica, insonnia, infezioni o ulteriori patologie di natura internistica.

2008). Nel secondo studio di fase III, BRAVO, randomizzato, contro placebo e INF- 1a per via intramuscolare nei pazienti con SMRR, il laquinimod ha significativamente ridotto l’ARR del 21,3% e il rischio di progressione della disabilità, misurata con l’EDSS e con la valutazione della riduzione del volume cerebrale con risonanza magnetica. In entrambi gli studi il farmaco ha mostrato un ottimo profilo di sicurezza e tollerabilità. I più comuni eventi avversi sono stati rialzo reversibile degli enzimi epatici, artralgie, riattivazioni locali di herpes simplex e zoster, nausea, vomito.

Dopo l’assorbimento è immediatamente convertito in monometil-fumarato (MMF). I primi studi sul meccanismo d’azione del BG12 sono stati in ambito dermatologico. Il BG12 presenta effetti sulle cellule T, spostando la risposta immunitaria da Th1 a Th2 con aumento della produzione di citochine antinfiammatorie come IL-4 e IL-5. , 2008). Attualmente sono in corso 2 studi di fase III: il DEFINE, randomizzato contro placebo che sperimenta il BG12 al dosaggio di 240 mg due o tre volte al giorno, e il CONFIRM.

Download PDF sample

Aspetti psicologici nella sclerosi multipla: Dalla diagnosi alla gestione della malattia by A. Bertolotto, E. Caricati (auth.), Silvia Bonino (eds.)


by Paul
4.3

Rated 4.74 of 5 – based on 18 votes